LA COLONNA VERTEBRALE

La colonna vertebrale, detta anche spina dorsale, è il principale sostegno del corpo umano.

Oltre alla funzione di sostegno, la colonna vertebrale assolve altre importanti funzioni; una protettiva e una motoria.

La sua Funzione

La funzione della Colonna Vertebrale può essere così suddivisa:

  • Statica: sostegno passivo delle strutture osteo-legamentose

  • Cinetica: in quanto parte del sistema muscoloscheletrico

  • Protettiva: contiene il midollo spinale

La sua Struttura

Cervicale

Parte superiore: C1-C2,Parte inferiore: C3-C7 
Il cranio è spesso considerato come parte della colonna ed è definito C0.

Toracica:

T1-T12

Lombare:

L1- L5

Sacrococcigea:

9 vertebre fuse

Struttura delle Vertebre
Corpo
Peduncolo
Forame Vertebrale
Processo Trasverso
Processo Spinoso
Processo Articolare Superiore
Caratteristiche Meccaniche

Le vertebre divengono progressivamente più larghe dal cranio al sacro dal momento che devono sopportare un peso maggiore

I corpi vertebrali formano la colonna anteriore del rachide

Portano circa 80% della forza di carico assiale (di peso corporeo

Gli elementi posteriori (principalmente le faccette) formano la colonna posteriore, che distribuisce il restante 20% della forza assiale

Cervicale
Toracica
Lombare
Dischi Intervertebrali
  • Costituiscono ¼ dell’altezza della colonna

  • Presente da C2-C3 a L5-S1

  • E’ la più larga struttura vascolare del corpo

  • Azione ammortizzante

  • Distribuzione delle forze

  • Consente movimenti di  compressione, trazione e di rotazione

Anulus Fibrosus

  • Posizione esterna del disco, costituito da lamelle con una grande resistenza alla trazione

Nucleo Polposo

  • Posizione interna del disco, gelatinoso con un alto contenuto di acqua, resistente alle forze assiali

Anulus Fibrosus
Nucleo Polposus

Il disco intervertebrale è una struttura fibroelastica con tre importanti funzioni:

  • Assorbe gli shock meccanici

  • Consente il movimento in tutti i gradi di libertà

  • Consente di far avvenire contemporaneamente forze multiple

Rotazione
Estensione con Rotazione
Flessione
Muscoli della Colonna 

I muscoli della colonna vertebrale possono essere suddivisi in:

  • Gruppi anteriori

  • Gruppi posteriori

Questi gruppi possono essere ulteriormente suddivisi in:

  • Strati superficiali

  • Strati medi 

  • Strati profondi.

Disturbi o danni a carico dei muscoli possono portare alla perdita del bilancio sagittale della colonna

Struttura Nervosa della Colonna
  • Contenuta nello spazio epidurale

  • Rete di nervi sensoriali e motori

  • Si estende dal forame magno ad L1

  • Termina col cono midollare

  • La cauda equina inizia al di sotto di L1

  • Il Filum terminale si estende dal

       cono midollare al coccige

Forame Magnum
Conus Medularis
Cauda Equina
Topografia dei Nervi Spinali

31 paia di nervi spinali:

  • 8 cervicali

  • 12 toracici

  • 5 lombari

  • 6 sacrococcigei

Rispetto delle linee guida

Il sito rispetta le linee guida nazionali in materia di pubblicità sanitaria, secondo gli artt. 55-56-57 del Codice di Deontologia Medica.

Le informazioni contenute in questo sito si intendono per un uso esclusivamente informativo, non promozionale e non sostitutive di una visita medica.

  • YouTube Giovanni Casero
  • facebook giovanni casero
  • Instagram Giovanni Casero

This Site is designed by

50.01 Production & Communication Ltd.

London,UK